Giornata Internazionale Disabilità 2018

Associazione paratetraplegici del Nord Est

Giornata Internazionale Disabilità 2018

Dicembre 2, 2018 News 0

Un pomeriggio insieme per parlare con concretezza delle problematiche della salute quotidiana e non solo: così l’Associazione Paratetraplegici del Nordest (APN) – che ha sede presso l’ospedale di Dolo (Venezia) ed è presieduta da Michele Maglio – ha inteso partecipare anche quest’anno alle iniziative messe in atto in tutto il mondo in occasione della Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità.

Una Giornata – va ricordato – istituita nel 1981 per promuovere una più approfondita e diffusa conoscenza sui temi dell’handicap, per sostenere la piena inclusione dei disabili in ogni ambito della vita e combattere ogni forma di discriminazione.

In questo senso erano orientati anche gli interventi del convegno, che hanno riguardato argomenti medici, sociali e di costume, secondo uno schema che già in passato ha dimostrato di incontrare l’interesse del pubblico.

Il dott. Pietro Fontana, terapista del dolore dell’Ospedale di Mestre, ha trattato con tono leggero ma professionale il grave problema del Dolore neuropatico, seguito dalla dott.a Elena Andretta, urologa dell’Ospedale di Dolo, che ha invece parlato della Disfunzione rettale neurologica, un argomento poco discusso ma molto sentito per le pesanti ricadute sulla vita quotidiana di disabili e famigliari.

Il convegno si è tenuto quest’anno all’Hotel Millepini di Montegrotto Terme (Padova) e proprio il Termalismo e le sue applicazioni terapeutiche sono state il tema illustrato dal dott. Muhammad Zeina, direttore sanitario dell’Uildm di Mestre.

A come è cambiato nel tempo il modo del cinema nell’affrontare la para-tetraplegia è stato infine dedicato l’ultimo intervento della giornata, quello del giornalista Roberto Zucchi, che ha stilato un decalogo dei film più famosi in cui la protagonista è la sedia a rotelle: dallo storico “Questo corpo ti appartiene” a campioni d’incassi come “Avatar” o “Quasi amici”.

Hanno moderato l’incontro, che ha visto la partecipazione di gran parte dei soci dell’APN, i dottori Francesco Battaglino (Vicenza), Marzia Favaron (Camposampiero), Alessandro Giovannini (Padova) e Cristina Zuliani (Mirano).

Ringraziamo Roberto Zucchi per la collaborazione.